Cos'è l'Osteopatia?

kira-auf-der-heide-_Zd6COnH5E8-unsplash_

 L’Osteopatia è una terapia manuale volta a ripristinare l’omeostasi, l’equilibrio del corpo, sia esso umano o animale. La conoscenza dell’ Anatomia, Fisiologia e Biomeccanica corporee sono alla base della pratica osteopatica, che ha quindi un approccio globale e olistico che pone in esame le diverse strutture del corpo per individuare la causa dell’insorgenza di una sintomatologia dolorosa e/o disfunzionale.

Si tratta di una medicina manuale complementare che grazie all’uso di svariate tecniche è efficace e utile per prevenire e trattare disturbi che riguardano non solo l’apparato muscolo-scheletrico, ma anche il sistema nervoso centrale / periferico e i visceri.

Non si concentra solo sulla ricerca e l’eliminazione del sintomo, bensì considera il sintomo un segnale d’allarme e cerca d’individuare la causa della comparsa del sintomo stesso. Bisogna inoltre specificare che spesso la causa di ogni dolore può essere localizzata anche in una zona diversa da quella dove si avverte il dolore.

L’osteopatia pone inoltre l’accento sulla relazione tra mente, corpo e spirito, rispettando l’integrità strutturale e funzionale del corpo e la sua tendenza ad auto curarsi. Il trattamento osteopatico facilita dunque questo processo di auto-guarigione.

Spesso, per far "funzionare meglio" il binomio, effettuo il trattamento anche sul cavaliere.

Se ci pensate, qualsiasi nostro squilibrio e rigidità verranno trasferite sul cavallo durante il lavoro!